Servizi

Assistenza Domiciliare Integrata (ADI)

Responsabile ADI Dr. Roberto Bellazzi
Cordinatrice Iozzi Maria Teresa

Cos’è?

RICEVERE ASSISTENZA A DOMICILIO


Ricevere l’assistenza a domicilio

Per avere l’assistenza a domicilio il paziente può rivolgere al proprio medico di medicina generale che, inseme ad una equipe d valutatori dell’ATS, predispone un piano assistenziale individualizzato (PAI) che prevede alcune tipologie di prestazioni a domicilio con una durata e una frequenza definite. Le prestazioni assistenziali contenute nel PAI per l’assistenza domiciliare per anziani comportano l’accesso al domicilio del paziente di medici specialisti, infermieri, fisioterapisti o altre figure professionali di area socio-sanitaria e assistenza qualificate. La struttura di ARS Medica è ente erogatore accreditato con ATS Pavia della regione Lombardia.


Questo servizio è totalmente gratuito per l’utenza

ATTIVARE IL SERVIZIO DI ASSISTENZA A DOMICILO

Per attivare il servizio di assistenza a domicilio è sufficiente telefonare al numero 0381.692413 e concordare di conseguenza un incontro presso il domicilio del paziente con l’infermiere Case-Manager. Durante l’incontro il professionista sanitario valuterà i bisogni sanitari e assistenziali del paziente e proporrà le modalità di attuazione del Piano Assistenziale Individualizzato (PAI). Spiegherà inoltre al paziente gli obiettivi e le modalità assistenziali indicando gli operatori che effettueranno le prestazioni. Gli accessi del personale per l’assistenza domiciliare per anziani vengono pianificati e programmati a seconda delle esigenze del paziente e si svolgeranno con una programmazione concordata.


Supporto guarigione



Supporto post-intervento



Monitoraggio clinico



Infermiere Case-Manager


è finalmente disponibile la nostra nuova carta servizi, scaricala qui in formato PDF e scopri tutti i dettagli!
Oppure consulta la versione online qui sotto

PRESENTAZIONE

Gentile utente, siamo lieti di presentarle il servizio di assistenza domiciliare integrata offerto dalla società ARS Medica.
Si tratta di un documento che le permette di consocere la nostra organizzazione, i servizi offerti e gli obiettivi che la società persegue, al fine di rispondere in modo attento e mirato alle sue aspettative.
In particolare si propone di:
– Rispondere al diritto del cittadino all’informazione e alla trasparenza sui servizi erogati
– Rispondere al diritto del cittadino e alla libera scelta dell’Ente erogatore dei servizi
– Rispondere al diritto del cittadino alla verifica delle conformità del servizio erogato con quanto dichiarato
A lei e ai suoi familiari è attribuito un ruolo importante all’interno della nostra organizzazione, la invitiamo ad offrirci i suoi consigli e a segnalarci eventuali carenza e/o disservizi.
La nostra organizzazione farà tutto il possibile per comprendere le sue esigenze e garantirle prestazioni sanitarie Assistenziali adeguate.
Ringraziandola per averci scelto, le saremo senza dubbio vicino con i nostri operatori, ragguagliandola su quanto concerne l’erogazione del voucher socio snaitario nelle sue diverse tipologie e sull’effetuazione delle prestazioni domiciliari.

BREVE NOTA SU CHI SIAMO

ARS Medica srl nasce a vigevano nell’anno 2006, con l’obiettivo di fornire al territorio un servizio ambuatoriale specialistico, diagnostico ecografico e fisioterapico in regime privato con il vantaggio per il cittadino di potersi avvalere in tempi brevi della consulenza dello specialista che lo seguirà in ogni sua necessità.
Da qui nasce l’esigenza e la richiesta da parte della nostra utenza di poter ususfruire di un servizio domiciliare sia come visite specialistiche che fisioterapiche, infermieristiche, supporto prsicologico, ed assistenza alla persona.
Ars Medica ha dese legale ed operativa a Vigevano, in via del Carmine 27 (piano terra), dese Voucher Via del Terraggio 2.
I nostri recapiti telefonici sono i seguenti: segreteria 0381 692413 cell.3928818657

FINALITA’ DEL SERVIZIO

Il servizio di Assistenza Domociliare ha lo scopo di mantenere a domicilio le persone con problemi di non autosufficienza psico-fisica, rimuovendo gli ostacoli e valorizzando le risorse della rete parentale e sociale, tramite interventi professionali adeguati ai bisogni, nel pieno rispetto delle volontà e degli stili di vita espressi dalla persona.
Il servizio ADI, completamente gratuito per l’assistito, è complementare e non sostitutiva della solidarietà familiare, ne rinforza il significato sostenendo le capacità e le autonomie esistenti.
– Riconoscere l’utente e la sua famiglia come interlocutori privilegiati nella definizione e realizzazione del progetto di siuto
– Nel programma l’intervento di aiuto, valuta anche le difficoltà della famiglia a sostenere il carico assistenziale che il congiunto comporta
– Prevede il coinvolgimento di diverse figure professionali: Medico di Medicina Generale, Responsabile Attività Assistenziali, Geriatra, Fisiatra, Infermiere, Fisioterapista ed Assistenti di base. (OSS/ASA)
L’obiettivo è soddisfare in modo congruente i bisogni di tutela domiciliare e di sostegno alla famiglia e costruire, attraverso una valutazione congiunta, un piano assistenziale adeguato ai bisogni dei singoli utenti.
ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO

SEDE, CONTATTI E INFO

La sede operativa di ARS MEDICA ADI-Voucher si trova a Vigevano in via del Terraggio 2; per informazioni riguardanti l’erogazione del servizio è possibile rivolgersi personalmente presso l’ufficio aperto dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:30 dal lunedì al venerdì. è possibile richiedere informazioni tutti i giorni telefonicamente ai seguenti n. 0381 692413, Cell. 3928818657

RELAZIONE ORGANIZZATIVA E GESTIONALE

ARS Medica opera da oltre 10 anni nel settore dell’assistenza sanitaria.
Negli ultimi anni , complice il mutato quadro sociale e i nuovi indirizzi espressi nelle normative di settore tendenti ad implementare nel modello socio assistenziale regionale nuovi e più moderni strumenti di assistenza, ARS Medica ha sentito l’esigenza di dotarsi di un servizio ADI per rispondere alla domanda di Assistenza Domiciliare.
In sintonia con le linee programmatiche della DGR n. 856/2013 che individua una flessibilità di erogazione di prestazioni socio assistenziali al fine di favorire e migliorare la permanenza a domicilio delle persone fragili e delle loro famiglie.
Da ciò è scaturita la possibilità di gestire la presa in carico della persona bisognosa e fragile attraverso l’istituzione di una nuova unità di offerta quale l’ADI (TOTALMENTE GRATUITO PER L’ASSISTITO)

Target

Persone anziane del territorio, con bisogni complessi, che si trovano in condizioni di fragilità, intsa come alterazione dello stato di salute caratterizzatoda una rigidità delle capacità adattive dell’organismo ad eventi avversi clini e/o sociali.
Dalla stima fattta risultano presenti oltre 15.000 persone con più di 65 anni: si ritiene quindi molto probabile l’esigenza di un discreto numero di potenziali utenti con le caratteristiche sopra indicati.

Descrizione sintetica del progetto

Il progetto si integra con la rete dei servizi territoriali in un’ottica di ottimizzazione delle risorse e di qualità dei servizi da erogare in modo uniforme e flessibile sul territorio con l’obiettivo di prevenire ospedalizzazioni, istituzionalizzazioni inappropriate ed inevitabili.
L’accesso ai servizi, totalmente GRATUITO per l’assistito, viene regolato attraverso l’unità di valutazione, in cui confluiscono competenze di tipo sociale e sanitario, che valuta, con modalità omogenee sul territorio, la natura e la dimensione del bisogno della persona e della rete familiare, orientandoli e accompagnandoli verso la risposta più adeguata.
L’eragazione del servizio ADI avviene attraverso voucher caratterizzati da frequenza e tipologie di accessi definiti sulla base del bisogno rilevato.

OBIETTIVI PROGETTUALI:

. sviluppare la domiciliarità a favore delle persone fragili
. sviluppare tutte le strategie organizzative possibili per favorire la migliore appropriatezza nella risposta al bisogno della persona fragile e della sua famiglia
. mettere a disposizione dei potenziali utenti risorse e professionalità acquisite dell’azienda.
. a seguito del progetto multidisciplinare dell’ ASST, l’azienda ARS Medica eroga prestazioni di tipo Medico, Infermieristico, Fisioterapico, Assistenziale, Tutelare, Sociale; integrandole con i bisogni dell’utente.
Il funzionamento della segreteria è sempre attivo grazie alla reperibilità telefonica (dal lunedì al venerdì)

POLITICA E OBIETTIVI

ASR MEDICA di specifiche è attiva sul territorio con le seguenti attività:
. Interventi di assistenza socio sanitaria rivolta a persone anziene, disabili, ecc.
. Trattamenti di terapia riabilitativa ad utenti esterni.
. Interventi di assistenza domicilio-integrata a mezzo voucher. TOTALMENTE GRATUITO PER IL PAZIENTE (fisioterapia, assistenza infermieristica, medicazioni, assistenza alla persona OSS-ASA)
. Visite domiciliari GERIATRICHE, FISIATRICHE, CARDIOLOGICHE
ARS MEDICA si pone come obiettivo prioritario il raggiungimento della soddisfazione dei propri clienti, in primo luogo utenti, loro familiari o persone di riferimento, operatori sociali, comuni, enti.
ARS MEDICA si impegna:
. A soddisfare i bosogni assitenziali dell’utente nel pieno rispetto della dignità della persona e dei suoi diritti.
. Ad osservare e garantire gli impegni assunti e sottoscritti con i contraenti, in particolare con ATS di Pavia, circa le modalità di erogazione dei Servizi.
. Di ricercare il benessere dei propri collaboratori.
. Di garantire un grado elevato delle prestazioni mediante un’organizzazione responsabile e consapevole, nonchè la continuità dell’assistenza socio-sanitaria degli utenti con personale preparato con attrezzature di buon livello
. Ad applicare le procedure e controllare i processi aziendali, a coinvolgere tutti i collaboratori nell’attuare la politica della qualità e a perseguire il miglioramento della stessa.

PRESONALE E COMPETENZE

L’equipe del personale operante presso il servizio ADI è costituita da un Responsabile Medico con l’effettiva esperienza nella gestione dei servizi, da Personale Medico specializzato in Fisiatria ed in Geriatria, da Terapisti della riabilitazione, Infermieri Professionali, Operatori Socio Sanitari, ed Educatori e da Terapisti occupazionali. Tutti gli operatori assicurano l’integrazione delle prestazoni ed il trasferimento reciproco delle informazioni, anche al medico di Medicina Generale dell’assistito, al fine di garantire il raggiungimento degli obiettivi assistenziali. L’ente gestore garantisce 7/7 per un totale complessivo di ore 49 si assistenze sul territorio ed una reperibilità telefonica come evidenziato della Carta dei Servizi.
COME SI ACCEDE AL SERVIZIO ADI

A CHI E’ DESTINATO?

In ottemperanza a quanto stabilito dalla Regione Lombardia, per la fruizione del servizio di ADI non esistono né limiti di età né di reddito: saranno destinati i soggetti fragili che necessitano di assistenza domiciliare.
CHI E’ DA CONSIDERARSI FRAGILE?
1 Ridotta autosufficienza temporanea o permanente (valutabile mediante scale validate sul piano scientidico internazionale)
2 Complessità assistenziale del paziente: paziente multiproblematico affetto da patologie croniche in labile compenso che per l’elevato rischio di riacutizzazione richiede la formulazione di un piano di cura personalizzato che prevede interventi di carattere sanitario-assistenziale;
3 Necessità di assistenza primaria: cioeè assenza delle necessità di interventi altamente specialistici o di tecnologie complesse che impongono il ricovero ospedaliero.
Devono inoltre sussistere le condizioni socio-ambientali di assistibilità al domicilo, vale a dire copresenza di supporto familiare e/o della rete informale ed alloggio idoneo o reso tale con semplici aggiustamenti.

COME E’ POSSIBILE ATTIVARLO?

Il Medico di Medicina Generale (MMG) dopo aer constatao l’opportunità dell’intervento, effettua la richiesta sul modulo appositamente predisposto che deve essere inviata alla C.O.V. (centrale operativa voucher), con sede a Pavia, viale Indipendenza, 3 848881818.
Come si articola il servizio?
In seguito alla richiesta del MMG viene attivata la procedura per l’assegnazione del servizio ADI.
Attivazione e valutazione da parte di operatori ASST dedicati e identificati come valutatori, in strettta collaborazione con MMG.
Visita domiciliare per la valutazione dei bisogni/problemi di assistenza e del livello di sipendenza del paziente.
Il cittadino, a seguito della valutazione multidimensionale del bisogno (valutazione di secondo livello) da parte dell’unità di valutazione multidisciplinare dell’ASST, avrà assegnato un voucher corrispondente al prodilo assistenzale/prestazione, inoltre avrà a disposizione una lista di soggetti accreditati per l’ADI nell’ambito delle quali opererà la propria scelta per la presa in carico.

ATTENZIONE!!!!!! Le prestazioni previste vengono sospese all’atto dell’ingresso del benificiario in Strutture Residenziali, Semiresidenziali ed Ospedaliere.

RUOLO DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE

Il MMG ai sensi dell’art. 3 comma 5 dell’allegato H del contratto Collettico ha la responsabilità unica e comlessiva del Paziente, fatte salve le coperture assicurative relative alla responsabilità civie o professionale esplicate nel patto di accreditamento.
Il Medico continuerà a prescrivere l’assistenza farmaceutica e le prestazioni specialistiche ambulatoriali/domiciliari.
Il soggetto erofatore scelto dal cittadino prende in carico la persona e procede, sopo l’analisi dei bisogni emerdi dalla valutazione multidimensionale del bisogno, alla stesura del PAU e ala definizione degli obbiettivi di assistenza.
Il PAI definito deve essere coerente in quanto emerso in sede di valutazione del bisogno, in modo da garantire che, in fase di erogazione dell’assistenza, vengano messe a disposizione dell’assistito e della sua famiglia, tutte le competenze professionali necessrie e per tutto il periodo previsto.
La presa in carico dell’assistito, dopo il primo contatto telefonico con il coordinatore, avviene entro le 72 ore salvo diverse urgenze segnalate dal medico o dalla struttura ospedaliera, in questo caso l’assistito viene preso in carico entro 24 ore, segnalando i nominativi degli operatori che effettueranno l’accesso.
Presso il domicilio della persona assistita viene lasciato il Diario assistenziale che registra le prestazione erogate dai diversi operatori datate e controfirmate dall’operatore e dall’assistito/tutore/amministratore di sostegno. Al termine del vocuher la Documentazione viene portata presso la sede di Ars Medica. I familiari possono richiedere di visionare o fotocopiare la cartella previa autorizzazione scritta da parte del paziente con fotocopia documento di indentità del delgato e delegante. Il rilascio del fascicoloin fotocopia avrà un costo pari a € 15,00.

Tutela e partecipazione

Al fine di evitare spiacevoli equivoci, considerando il rapporto di empatia tra famiglia e l’operatore, sottolineiamo come nulla sia dovuto in aggiunta e per nessun titolo all’operatore, il quale manterrà un atteggiamento professionale e rispettoso dell’ambiente in cui opererà.
TUTELA DELLA PRIVACY E CONSENSO INFORMATO
La informiamo che durante l’erogazione dei voucer socio sanitario tratteremo i dati personali che riguarderanno lei e suoi familiari.
Tali datisaranno trattati olre che con mezzi cartacei anche con mezzi informatici ed utilizzati per adempiere a tutti gli obblichi previsti dalla normativa regionale in materia.
La conoscenza dei dati che andremo ad acquisire è fondamentale e necessaria per la gestione del rapporto instaurato e per lo svolgimento delle prestazioni.
Ricordimao, inoltre, che tutti gli operatori sono tenuti a mantenere la massima riservatezza sulle informazioni riguardanti le condizioni di salute delle persone fragili a cui è diretto il voucher / credit.
Ars Medica srl garantisce il trattamento dei dati personali nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità della persona, con particolare riferimento alla riservatezza e alla identità personale, in osservanza aquanto previsto dal GDPR 679/2016.
A tal fine, al momento del primo accesso, viene fornita completa informativa ai sensi del citato GDPR 679/2016 ex D.Igs 196/2003, circa il trattamento dei dati sensibili e si acquisisce il consenso dell’utente.

SEGNALAZIONI E SUGGERIMENTI

La direzione di Ars Medica srl garantisce la funzione di tutela nei confronti degli Utenti, che possono formulare, sporgere eventuali reclami, esprimere il loro parere sui servizi offerti. Le segnalazioni ed i revclami devono essere presentati al in Segreteria in forma sceritta via fax o email, non verranno presi in considerazione eventuali reclami anonimi.
LA MISURA DELLA SODDISFAZIONE DEL CIENTE
La valutazione della sodddisfazione del cleinte viene svolta attraverso la compilazione di un questionario finalizzato a rilevare ilgiudizio ed il gradimento sui servizi erogati e sullo standard percepito di organizzazione e efficienza.
I questionari, che una volta raccolti saranno analizzati in equipe, vengono somministrati a tutti gi Utenti del servizio i quali nella compilazione possono avvvalersi dell’aiuto di un familiare o di altra persona di fiducia.
L’Ente Erogatore Ars Medica resta a completa disposizione per fornire qualsiasi informazione.
GRAZIE PER L’ATTENZIONE!!!

Vigevano, 30.07.2019
medicare-logo-white

ARS Medica nasce nel 2006 con l’obiettivo di fornire al territorio un servizio ambulatoriale specialistico, diagnostico, ecografico e fisioterapico in regime privato con il vantaggio per il cittadino di potersi avvalere, in tempi brevi, della consulenza dello specialista che lo seguirà in ogni sua necessità.

COSA FACCIAMO

Il nostro poliambulatorio eroga prestazioni di medicina specialistica e riabilitativa, medici e professionisti collaborano per poter rispondere alle esigenze più diversificate dei pazienti; rivolgersi a noi, infatti, vuol dire ottimizzare i tempi, trovare più soluzioni in un’unica struttura, essere seguiti nel proprio iter sempre dallo stesso specialista.

Amministrazione trasparente

I NOSTRI SERVIZI

Da anni, offriamo servizi di Fisioterapia, Ecografia, Sorveglianza Sanitaria, ed ambulatorio di Ginecologia ed Ostetricia. Inoltre, siamo l’unico ambulatorio in grado di offrire oltre all’attività privata anche attività convenzionata con ATS Pavia per tutti i servizi di assistenza domiciliare senza limiti di reddito e di età; e servizi RSA aperta per coloro che abbiano raggiunto il 75° anno di età.

RESTA IN CONTATTO

Iscriversi alla newsletter è il modo più semplice per restare sempre aggiornato sulle nostre iniziative ed eventi

Copyright by ARS Medica 2019